Guida alle spiagge più belle della città di Ajaccio

Ajaccio spiaggeViva, movimentata, con tante cose da fare e da vedere, Ajaccio è una delle città da visitare della Corsica. Ed è anche il luogo dove è possibile trovare alcune delle spiagge più belle dell’intera isola: immacolate, dalle acque limpide, immerse nella più totale tranquillità.

Marinella – Potrebbe anche essere descritta come la spiaggia perfetta: sabbia bianca, mare limpido, tranquilla, circondata dalla natura incontaminata. Sullo sfondo è possibile vedere la città di Ajaccio. Facilmente raggiungibile, è una delle spiagge più celebri della Corsica.

Saint-François – Si tratta di una striscia di sabbia fine esattamente nel centro di Ajaccio, di fronte alla Cittadella. Un luogo solitamente poco frequentato, senza stabilimenti balneari, dove allontanarsi dallo stress della quotidianità e della vita di tutti i giorni. Indicata, specialmente durante il periodo estivo, per chi vuole evitarsi le lunghe code che portano verso le Isole Sanguinaires.

Isole Sanguinaires – Un piccolo arcipelago composto da quattro isole di porfido rosso scuro, da cui il loro nome. Meta molto rinomata per le sue spiagge a tratti selvagge e per il suo mare ancora incontaminato.

Isolella – Una spiaggia bella ed elegante che si raggiunge prendendo la strada verso l’aeroporto di Ajaccio. Isolella è un altro luogo paradisiaco dove godersi una giornata interamente dedicata al mare. È una piccola mezzaluna di sabbia bianchissima con il mare di un colore che varia dall’azzurro al turchese. Un altro piccolo gioiello della costa ovest della Corsica.

Altre spiagge – Le quattro appena presentate sono le spiagge principali. Nei dintorni di Ajaccio ve ne sono però molte altre che non hanno niente da invidiare a Marinella e Isolella. Come quelle del Golfe di Lava, di Liscia e Tiuccia. E come la spiaggia di Sangone, a circa trenta chilometri di Ajaccio, con il suo caratteristico villaggio di pescatori.

Le spiagge più belle di Ajaccio sono indicate per una vacanza all’insegna del sole, del mare e del relax. Non resta che organizzare il proprio viaggio.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/jeanbaptistem

Articoli correlati