Viaggio a Calvi, in Corsica: alla scoperta dei 10 posti più belli

Calvi cosa vedere

La fama di rinomata meta turistica se l’è costruita fin dagli inizi del Novecento. E ancora oggi Calvi è una meta che ogni anno, specialmente nel periodo estivo, accoglie migliaia di visitatori. Un posto dove le cose da vedere sono tante e riempiranno la vostra vacanza in Corsica.

  1. Cittadella. È come se fosse un quartiere di Calvi a sé stante, elemento molto comune anche in altre città della Corsica. Si erge su un promontorio roccioso, si affaccia sul mare della Corsica del nord e le sue mura sono di color ocra. Zona antica e suggestiva, è un intrico di suggestive viuzze, passaggi ad arco, piccoli caffè all’aperto, palazzi storici.
  2. Tour du Sel. Costruita nel 1897, è un’antica e imponente torre di avvistamento in cui veniva conservato il sale (da cui il nome). Fu annessa alla cittadella nel 1934.
  3. Pro-cathédrale Saint-Jean-Baptiste. Si trova all’interno della cittadella. Risalente al XIII secolo e ricostruita nel 1570, è uno splendido e imponente esempio di architettura religiosa in stile Barocco. Al suo interno sono presenti numerose quanto preziose opere d’arte.
  4. Porto turistico. Una zona da visitare soprattutto al tramonto, quando è possibile ammirare alcuni degli scorci più belli che Calvi sa regalare a tutti i suoi visitatori: lo spettacolo delle mura della Cittadella dipinte di vermiglio è semplicemente impareggiabile.
  5. Église Sainte-Marie-Majeure. Anche questa chiesa è in stile Barocco, ed è caratteristica per i colori beige e rosso della sua facciata. Sainte-Marie-Majeure è una tappa importante della processione che ogni anno si tiene durante il Venerdì Santo.
  6. Le spiagge. I fondali sono bassi ed è facilmente raggiungibile: per una giornata dedicata interamente al relax, la spiaggia di Calvi è l’ideale, adatta anche se state trascorrendo una vacanza con i bambini. Inoltre, a poca distanza si trova Algajola, una delle più belle spiagge della Corsica.
  7. Pointe de la Revellata. Ad appena qualche chilometro da Calvi si trova un litorale frastagliato che ha conservato intatta la sua natura selvaggia. In questo litorale si aprono diverse calette, raggiungibili o via mare oppure percorrendo dei tortuosi sentieri sterrati. Il mare è da incanto.
  8. Grotte des Veaux Marins. Si trova vicino a Pointe de la Revellata. Questa suggestiva grotta è una grande idea per una piccola escursione in barca, anche a remi.
  9. Antico palazzo dei governatori genovesi. Si tratta di un’antica costruzione risalente al Duecento che era utilizzato come sede dei governatori genovesi. Il palazzo è massiccio e fiancheggiato da un torrione. Al suo interno ci sono numerose sale e cisterne sotterranee.
  10. Notre Dame de la Serra. Tra le cose da vedere c’è anche questa chiesa, a poca distanza dal centro abitato, chi si affaccia direttamente sulla baia di Calvi: uno dei panorami più belli della Corsica.

Ecco cosa vedere assolutamente durante la vostra prossima vacanza a Calvi. E adesso, vi resta soltanto una cosa fare: prenotare in tempo il viaggio in traghetto per la Corsica.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/derguy

Articoli correlati