Come arrivare alle Bocche di Bonifacio. E ammirare un panorama mozzafiato

come arrivare alle Bocche di Bonifacio

Con il nome Bocche di Bonifacio s’indica il braccio di mare che separa la Corsica dalla Sardegna (due isole che distano poco più di dieci chilometri l’una dall’altra). E rappresentano una delle tappe immancabili di qualunque vacanza sull’isola della bellezza (e non solo, come vedrete in seguito). Proprio per tale motivo, vi state chiedendo come arrivare e ammirare lo spettacolo di quelle bianche scogliere a picco su un mare da favola.

 

Arrivare da Bonifacio

È la soluzione più semplice per arrivare alla Bocche. Bonifacio, infatti, è uno dei principali porti turistici dove attraccano i traghetti per la Corsica. Da qui, avete due grandi possibilità:

  • Già dalla cittadella di Bonifacio è possibile godere di un panorama semplicemente mozzafiato;
  • Dal porto di Bonifacio, ogni giorno e specialmente nel periodo estivo, partono diverse escursioni in barca.

 

Arrivare dalla Sardegna

Le Bocche di Bonifacio possono anche essere raggiunte dalla vicina Sardegna. In particolare, da Santa Teresa di Gallura partono diversi traghetti diretti proprio verso la città di Bonifacio.

 

Un piccolo “assaggio”

Se vi occorre sapere come arrivare alle Bocche di Bonifacio, probabilmente già sapete che si tratta di un posto unico al mondo. Però, se proprio vi serve una buona ragione in più, potete cominciare con queste sette foto: immortalano quelli che possono essere considerati i punti più belli presenti in questo braccio di mare.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/flrnt

Articoli correlati