5 consigli per prenotare i traghetti per la Corsica

traghetti Corsica consigli

L’isola della bellezza sarà la meta della vostra prossima vacanza. Ma prima di prenotare il viaggio su uno dei traghetti per la Corsica, ci sono cinque ottimi consigli per voi.

 

1. Come prenotare

In questo caso, il consiglio migliore che si può dare è quello di prenotare online. In questo modo, in una sola schermata, avrete la possibilità di confrontare i prezzi proposti dalle varie compagnie. Inoltre, prenoterete i biglietti direttamente da casa vostra, con un grande risparmio di tempo: i biglietti, infatti, vi saranno spediti via mail.

 

2. Prenotare con largo anticipo

Solo in questo modo sarete sicuri di poter risparmiare sul costo del viaggio. Prenotando con largo anticipo, potrete approfittare delle numerose offerte che le varie compagnie mettono a disposizione di tutti i viaggiatori.

 

3. Scegliere la destinazione

La Corsica è una grande isola. Grande e tutta da vedere. Risulta fondamentale scegliere l’itinerario della vacanza: i posti da vedere, le escursioni, le cose da fare e (fondamentale) i piatti tipici da assaggiare (e dove). Dopo aver scelto l’itinerario, bisogna decidere in quale città risiedere.

I principali porti turistici, nonché città più grandi, della Corsica sono questi:

  • Bonifacio;
  • Porto Vecchio;
  • Ajaccio;
  • Calvi;
  • Ile Rousse;
  • Bastia.

In sostanza: scegliete la meta in base all’itinerario.

 

4. Prenotare andata e ritorno

Una cosa da non dare per scontata, in quanto molti preferiscono prenotare in un primo momento il viaggio di andata e in un secondo momento quello di ritorno. Facendo entrambe le cose nello stesso tempo, potrete scegliere gli orari e i giorni che vi sono più congeniali, e non rischiare di non trovare più posto sul traghetto che vi riporterà a casa.

 

5. Imbarcare un veicolo

L’ultimo dei consigli da seguire prima di prenotare un traghetto per l’isola della bellezza. L’auto è il modo migliore per muoversi in Corsica: le strade dell’isola sono ottimamente tenute, inoltre la rete stradale vi permetterà di raggiungere, in pratica, qualunque punto dell’isola in totale libertà (mentre il trasporto in treno e in autobus potrebbe arrecarvi qualche disagio).

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/ianturk

Articoli correlati