Vacanza in Corsica: 5 giorni per cinque diversi itinerari

itinerari Corsica in 5 giorni

Da tanto tempo, visitare l’isola della bellezza è uno dei vostri desideri. Un desiderio che è venuto il momento di realizzare. A disposizione avete cinque giorni per questa vacanza in Corsica e volete impiegarli nel modo migliore. Seguendo uno di questi itinerari.

 

Itinerario #1: le spiagge della costa nord

  • Algajola
  • Plage de Lozari
  • Plage de Bodri
  • Arinella
  • Plage de Loto

Il primo itinerario è consigliato per chi vuole trascorrere una vacanza dedicata unicamente al sole, al mare e al relax. Le spiagge della Corsica settentrionale sono di sabbia, abbastanza piccole, molto tranquille e immerse in una natura incontaminata.

Possono essere raggiunte facilmente partendo da Ile-Rousse e guidando lungo la N197. Ognuno di questi cinque posti è una tappa dove trascorrere l’intera giornata tra nuotate, snorkeling e tanto sole in spiaggia.

 

Itinerario #2: le città

  • Porto Vecchio
  • Bonifacio
  • Ajaccio
  • Calvi
  • Bastia

Queste cinque sono alcune delle città da visitare della Corsica. Si tratta di località ricche di storia e di cultura, affacciate sullo splendido mare della Corsica. È un viaggio per scoprire le tante attrazioni di carattere storico-culturale che l’isola ha da offrire.

Si tratta anche di un percorso alquanto lungo: tra una tappa e l’altra ci possono essere tre ore di auto da affrontare. Farete, in pratica, il giro di tutta l’isola della bellezza.

 

Itinerario #3: i posti più belli

  • Ile-Rousse e désert des Agriates
  • Castagniccia
  • Ghisoni
  • Ajaccio e Isole Sanguinaires
  • Palombaggia, Rondinara e Bocche di Bonifacio

Un altro itinerario molto impegnativo ma ancora più affascinante del precedente. Potrete, in cinque giorni, vedere i posti più belli della Corsica: tra spiagge, bianche falesie, regioni naturali, un mare da favola e un inaspettato deserto. Semplicemente indimenticabile. E ora tutto quello che vi occorre è tanta voglia di viaggiare.

 

Itinerario #4: i paesi dell’isola

  • Propriano
  • Sartène
  • Cargèse
  • Piana
  • Porto e Ota

Immaginate la scena: piccoli borghi arroccati sulle montagne o affacciati su uno dei tratti di costa meno conosciuti e più incontaminati; i ritmi lenti e le atmosfere rilassate; le antiche tradizioni che sopravvivono e sono ancora molto sentite dagli abitanti delle singole località.

È questo che vi aspetta nei paesi più belli della Corsica. L’itinerario è consigliato per chi vuole trovarsi in luoghi che sembrano lontani anni luce dalla frenesia delle grandi città.

 

Itinerario #5: le spiagge della costa sud

  • Roccapina
  • Santa Giulia
  • Santa Manza
  • Rondinara
  • Palombaggia

L’ultimo degli itinerari per visitare la Corsica in cinque giorni. Le tappe vi permetteranno di scoprire alcune delle spiagge più belle della Corsica meridionale: luoghi come Palombaggia, Rondinara e Santa Giulia sono ambiti ogni anno da tantissimi visitatori.

E non sono i soli posti dove trovare delle spiagge da sogno: se vi avanza un po’ di tempo, potreste approfittarne per vedere San Cipriano, Cala Rossa e Pianottoli. Non ve ne pentirete.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/10857883@N05

Articoli correlati