Corsica classic 2017: per tutti gli appassionati di vela

Corsica classic 2017

Gli yatch sono un’autentica passione. Così come le regate. Meglio ancora se si svolgono lungo la costa di una destinazione il cui soprannome è isola della bellezza. In altre parole, dal 27 agosto al 10 settembre, avrà luogo l’edizione 2017 del Corsica classic, una delle più attese regate che si svolgono nel Mar Mediterraneo.

Perché organizzare un viaggio nell’isola della bellezza per seguire l’evolversi della gara? Ci sono almeno due ottimi motivi:

  • Il primo, indiscusso, è la già accennata vostra passione per le regate, per la vela e per il mare;
  • Il secondo è che seguire il Corsica classic vi permetterà, allo stesso tempo, di ammirare alcuni dei più bei posti della Corsica e di scoprire le spiagge più rinomate.

Infatti, tra le tappe principali del Corsica classic, spiccano:

  • Calvi;
  • La baia della Revellata,
  • Girolata e Scandola (due riserve dall’inestimabile valore naturalistico);
  • Porto;
  • I calanchi di Piana;
  • Ajaccio (la principale città della Corsica) e le isole Sanguinaires (che al tramonto offrono un panorama indimenticabile);
  • Propriano;
  • Il golfo del Valinco;
  • Lo spettacolare panorama delle Bocche di Bonifacio;
  • Porto Vecchio con le sue splendide spiagge, come Rondinara e Palombaggia.

Luoghi che gli amanti del mare potranno soltanto apprezzare.

Per maggiori informazioni sull’edizione 2017 del Corsica classic, si rimanda al sito ufficiale dell’evento, Corsica-classic.com.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/rcthink

Articoli correlati