Viaggio lungo la costa est della Corsica: cosa vedere e le spiagge più belle

Corsica costa est

Si passa per foreste, fiumi, fonti, cascate, centri abitati piccoli e pittoreschi, che sembrano essersi fermanti nel tempo. Si possono ammirare delle spiagge stupende, da togliere il fiato. Si può scoprire una delle zone più autentiche dell’isola della bellezza. Tutto questo è la costa est della Corsica.

 

Cosa vedere

  • Castagniccia. Una regione naturale che si trova nella parte nordorientale della Corsica. Il punto più alto è il monte San Petrone. Castagniccia è un luogo per appassionati di trekking ed escursioni, con tanti sentieri che si snodano attraverso foreste, fiumi e sorgenti naturali. Le sterminate spiagge di sabbia sono indicate per concedersi un po’ di sano relax. E questa è la zona giusta per assaggiare i tanti piatti tipici della Corsica.
  • Aléria. Lo stagno d’Urbino e lo Stagno di Diana si trovano entrambi sulla costa, a poca distanza dalle rinomate spiagge di sabbia di questo lato dell’isola. Oltre che per il loro grande valore naturalistico, in questi stagni si coltivano le ostriche dall’epoca romana. Oltre cento specie di uccelli e tartarughe popolano invece la riserva di Casabianda.
  • Ania di Fiumorbu. Zona resa famosa dalle sue grotte, numerose e tutte da esplorare. In particolare, ce n’è una che andrebbe vista durante un viaggio lungo la costa est della Corsica: è la cosiddetta grotta dell’ultimo “bandito d’onore”.
  • Cascata di San Gavino. Si trova a San Gavino di Fiumorbo. Il comune, piccolo e arroccato sulle pendici di un’altura, riserva vicoletti e stradine che sembrano essere fuori dal tempo. Nelle vicinanze è presente l’omonima cascata, un salto d’acqua di circa cento metri.
  • Ghisoni. Ghisoni (uno dei posti dove sciare in Corsica) è un incantevole paesino del XVI secolo, e conserva ancora il fascino e l’atmosfera di quel tempo. Nelle vicinanze è presente una rigogliosa foresta di pini, tra le più belle dell’intera Europa. Ghisoni è anche il punto di partenza delle escursioni che vanno verso la vetta del Monte Renoso (una delle montagne della Corsica), a 2.352 metri d’altezza. Altro spettacolo da non perdere è quello degli ovili dei Pozzi, sempre nelle vicinanze: torbiere che punteggiano di blu il verde intenso del muschio.

Queste cinque destinazioni potrebbero essere altrettante tappe della prima parte dell’itinerario per scoprire la costa est della Corsica.

 

Le spiagge più belle

Mentre la seconda parte deve necessariamente essere dedicata a scoprire le più belle spiagge della Corsica orientale. In tutto, sono sette: in estate, diventano dei posti stupendi per concedersi sole, mare e tanto relax; nelle altre stagioni, sono delle ottime occasioni per delle escursioni che vi faranno ammirare dei panorami mozzafiato.

Ecco quali sono:

  • Plage de la Marana;
  • Lavilanella;
  • Moriani-Plage;
  • A Chiosura;
  • Scaffa Rossa;
  • Plage de Cannella;
  • Pinarellu.

Queste sette spiagge sono in ordine da nord a sud. La più meridionale, Pinarellu, si trova a pochissima distanza da Porto Vecchio. Quindi, se avete ancora un po’ di tempo a disposizione per la vacanza, potrete partire alla scoperta anche delle più belle spiagge della Corsica del sud, come Rondinara e Palombaggia.

 

Costa orientale od occidentale?

Avete questo piccolo dubbio per la vostra prossima vacanza sull’isola della bellezza. Della costa est, delle cose da vedere e delle spiagge più belle, vi abbiamo già parlato. Per aiutarvi a scegliere nel modo migliore, possiamo darvi anche qualche ottimo suggerimento sulla costa ovest della Corsica.

 

Come arrivare

Il principale porto turistico nelle vicinanze della regione di Castagniccia è quello di Bastia. Da qui, non dovete fare altro che prendere la T11 e la T10 sempre in direzione sud.

 

Stilato il vostro itinerario per vedere la costa est della Corsica? Ora potete prenotare il viaggio in traghetto. Traghetto sul quale vi consigliamo di imbarcare un’auto, così potrete muovervi liberamente lungo tutte le tappe dell’itinerario.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/30208099@N00

Articoli correlati