L’isola della bellezza da nord a sud: 7 giorni in Corsica

Corsica da nord a sud

La voglia di viaggiare non vi manca di certo e la prossima destinazione sarà l’isola della bellezza. Allora, tutto quello che dovete fare è imbarcare un’auto sul traghetto. E seguire questo itinerario per visitare la Corsica da nord a sud in una settimana, una tappa al giorno.

 

Tappa #1: Bastia

Si comincia dalla costa settentrionale, dove attraccherà il vostro traghetto. La prima giornata la trascorrerete vistando Bastia e ammirando i suoi posti più belli, come Piazza San Nicola e Boulevard Paoli.

 

Tappa #2: Calvi

Prendendo la T11 e la T30, ci vogliono circa un paio d’ore di auto per arrivare a Calvi, sempre sulla costa settentrionale dell’isola della bellezza. La sua stupenda cittadella sembra quasi tuffarsi nello spettacolare mare che la circonda. Senza dimenticare di dare un’occhiata alle sue spiagge.

 

Tappa #3: Cargèse

Il mattino dopo, vi attendono circa due ore e mezza di auto per arrivare a Cargèse, un piccolo quanto pittoresco paesino che si trova sulla costa occidentale. Potrebbe essere ribattezzata come “la città delle due chiese”.

 

Tappa #4: Ajaccio

Sarete nella principale città della Corsica in circa un’ora e dieci minuti. In un giorno è possibile vedere alcuni dei più bei posti di Ajaccio, come la cattedrale e la casa di Napoleone.

 

Tappa #5: Propriano

Prendete la T40 e in circa un’ora e venti di auto sarete a Propriano, adagiata nell’omonimo quando splendido golfo. La visita comincia con promenade sur mer e continua con Notre Dame de Misericorde e parte vecchia del paese. Se vi avanza tempo, ci sono le spiagge e il sito archeologico di Filitosa.

 

Tappa #6: Bonifacio

Sempre la T40 verso sud vi porterà, in un’ora e venti, alla città affacciata sulle bianche scogliere. Potrete così cominciare a vedere Bonifacio, dalla cittadella all’acquario passando per la Marina e l’Eglise Sainte-Marie-Majeure.

 

Tappa #7: Porto Vecchio

L’ultima tappa di questo viaggio per visitare la Corsica da nord a sud è anche la parte più breve del viaggio, appena quaranta minuti lungo la T10 e sarete a Porto Vecchio. E Porto Vecchio significa soprattutto spiagge: ce ne sono di spettacolari, come Palombaggia e Rondinara.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/fairlybuoyant

Articoli correlati