Corsica: i 5 sport principali che si possono praticare sull’isola della bellezza

Corsica sport

Cosa ci vuole, per voi, per organizzare una vacanza che sia davvero perfetta? È presto detto: la possibilità di praticare sport. Una possibilità che la Corsica, l’isola della bellezza, sarà ben felice di darvi.

 

1. Trekking

Le montagne della Corsica sono semplicemente perfette per chi è appassionato di trekking: offrono una natura a tratti selvaggia, panorami mozzafiato e percorsi di varia difficoltà, così da venire incontro sia ai più esperti sia ai beginner. Tre, in particolare, sono le idee migliori che si possano consigliare: il “famigerato” GR20, il Sentiero dei Doganieri (per un’escursione affacciati sul mare) e il sentiero Mare e monti.

 

2. Immersioni

Come sicuramente saprete, il mare della Corsica, in superficie, è stupendo. Ebbene, sappiate che lo è altrettanto anche in profondità. Come verificare la cosa? Semplice: facendo immersioni. Isole di Lavezzi, Est du Phare e Scandola sono alcune delle migliori. Se siete alle prime armi, non avrete problemi e trovare dive center con istruttori qualificati.

 

3. Snorkeling

Il “cugino” delle immersioni è per tutti coloro che vogliono comunque scoprire vita e colori sottomarini della Corsica senza per questo doversi procurare muta, bombole e il resto dell’attrezzatura necessaria. Per fare snorkeling, ci sono cinque splendide spiagge, alcune delle quali rientrano, a pieno titolo, tra le più belle dell’intera Corsica.

 

4. Sci

Da metà autunno a metà primavera circa, in Corsica si può anche sciare. Ed è possibile farlo nei tre comprensori sciistici di Val d’Ese, Monte Renoso e Col de Vergio. Qui troverete tutto l’occorrente per un’indimenticabile settimana bianca, ovvero skilift, piste di varia difficoltà, noleggio attrezzatura e qualificati maestri di sci.

 

5. MTB

Non andate mai in vacanza senza la vostra fidata due ruote, con la quale vi piace mettervi alla prova su sentieri impegnativi e sterrati. Per una vacanza in Corsica all’insegna dell’MTB, le zone dove potete trovare i percorsi davvero più difficili sono Sartène, Ponte Leccia e Ostriconi.

 

Ecco quindi quali sono gli sport principali e i posti migliori dove praticarli. Avete messo da parte tutta l’attrezzatura che vi occorre? Dopo aver prenotato un posto su uno dei traghetti per la Corsica, la vostra vacanza all’insegna dell’attività fisica e dell’aria aperta potrà davvero cominciare.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/marketingfacts

Articoli correlati