Viaggio di Pasqua 2015 in Corsica: un itinerario di tre giorni

Pasqua 2015 CorsicaIn occasione delle vacanze di Pasqua 2015 avete deciso di concedervi un viaggio. E avete anche già scelto la meta: la Corsica. Un’isola grande e vasta, con tante città da visitare e luoghi anche molto diversi tra loro.

Per il vostro viaggio, potete seguire questo itinerario di tre giorni che vi porterà a scoprire tre delle città più belle dell’isola: Bastia, Ajaccio e Bonifacio.

 

Primo giorno: Bastia

Il punto di partenza di questo viaggio di Pasqua 2015 comincia a Bastia, lungo la costa nord della Corsica. Bastia è una città grande e antica, con tante cose da vedere e da fare. Avendo però un solo giorno a disposizione per vederla, potete seguire questo itinerario con le sette cose da vedere a Bastia: in questo modo una sola giornata dovrebbe bastare per vedere le attrazioni principali.

 

Secondo giorno: Ajaccio

Ci si sposta lungo la costa ovest della Corsica, e dedicherete il secondo giorno al capoluogo di questa regione. Anche in questo caso c’è un itinerario che vi permetterà di vedere Ajaccio in un solo giorno, e ammirare (tra le altre cose) la cattedrale, la casa di Napoleone, la Cappella imperiale, Place Foch.

 

Terzo giorno: Bonifacio

L’ultimo giorno del vostro viaggio di Pasqua 2015 sarà a Bonifacio, la principale città lungo la costa sud della Corsica. La cittadella, la marina e le falesie sono le attrazioni più importanti, quelle che hanno reso celebre nel mondo la città di Ajaccio. Se vi avanza un po’ di tempo, potreste anche riuscire a visitare l’Acquario e il cosiddetto Bosco.

 

Consigli per il viaggio di Pasqua 2015 in Corsica

Se avete intenzione di seguire questo itinerario, il consiglio è di imbarcare sul traghetto un mezzo vostro, auto o modo che sia: in questo modo potrete muovervi in tutta libertà. Se invece preferite una vacanza molto più rilassante e in un solo posto, allora non vi resta che scegliere tra le tre città appena presentate quella che fa al caso vostro o che vi piace di più.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/altuwa

Articoli correlati