Da Propriano ad Ajaccio in 4 tappe: ecco il vostro itinerario

Ajaccio Propriano

La costa ovest della Corsica è la zona dell’isola della bellezza che avete scelto come meta della prossima vacanza. Come saprete, qui ci sono delle spiagge magnifiche. Ma non solo: ritagliatevi un po’ di tempo per questo itinerario in 4 tappe da Propriano ad Ajaccio che vi permetterà di ammirare i tanti volti della Corsica.

 

Tappa #1: Filitosa

L’itinerario comincia dalla splendida baia di Propriano (che potete vedere nella foto). Da qui, in poco tempo potrete raggiungere il sito archeologico di Filitosa: per i suoi menhir, il fascino antico e il mistero che lo circonda, è conosciuto come la Stonehenge di Corsica.

 

Tappa #2: Coti Chiavari

Da Propriano, una stradina panoramica vi permetterà di ammirare il golfo di Ajaccio dall’alto. E vi porterà fino al piccolo centro abitato di Coti Chiavari: è intimo, molto suggestivo e completamente immerso in una natura incontaminata.

 

Tappa #3: punta di Sette Nave

Tutto il golfo di Ajaccio è un susseguirsi di punte e promontori di varie dimensioni che si tuffano in mare e regalano piccole ma indimenticabili spiagge. Lasciate che scorrano via. La vostra meta è punta di Sette Nave: anche se non si tratta propriamente di una spiaggia, il panorama che offre è spettacolare.

 

Tappa #4: Ajaccio

Questo itinerario con partenza da Propriano termina nel principale centro abitato della Corsica. È possibile visitare Ajaccio in un solo giorno e non perdere nessuna delle attrazioni principali della città natale di Napoleone Bonaparte: ad esempio, ci sono la cattedrale, la Cappella imperiale e il Museo napoleonico.

Fatevi dare ancora un consiglio: la tappa finale non può che essere la costa di fronte alle isole Sanguinaires; vi regaleranno uno dei tramonti più belli e romantici che potrete mai vedere in tutta la vostra vita.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/108661836@N08

Articoli correlati