Viaggio in Corsica: ci sono 5 regioni per 5 diversi tipi di vacanza

regioni della Corsica

È grande, l’isola della bellezza. L’avete scelta come meta della vostra prossima vacanza anche per questo. Adesso vorreste qualche indicazione per scegliere la zona da visitare. C’è una cosa che dovete sapere: la Corsica, da un punto di vista amministrativo, è divisa in 5 regioni (o arrondissement, se preferite).

E ognuna di queste 5 regioni è indicata per un diverso tipo di vacanza.

 

1. Arrondissement di Sartena (Corsica del sud)

Senza mezzi termini, questa regione è consigliata per tutti coloro che vogliono trascorrere una vacanza comodamente sdraiati su alcune delle spiagge più belle della Corsica. Lungo la costa meridionale ci sono città come Bonifacio e Porto Vecchio, celebri proprio per il loro litorale.

Spiagge ma non solo: Bonifacio, in particolare, è una città ricca di storia e di fascino, con la sua antica cittadella che si affaccia direttamente sulle Bocche di Bonifacio.

 

2. Arrondissement di Ajaccio (Corsica occidentale)

In un certo senso, questa potrebbe essere considerata la regione più “eclettica” della Corsica, in quanto unisce natura e cultura.

  • Ajaccio, il capoluogo della regione, è un luogo ricco di storia e di luoghi da visitare, come la celebre casa di Napoleone.
  • Non mancano spiagge di tutto rispetto, come Marinella e Saint-François.
  • Per gli appassionati di escursioni, a poca distanza ci sono le cittadine di Cargèse, Porto e Piana.

 

3. Arrondissement di Calvi (Corsica settentrionale)

Qui la parola d’ordine è soltanto una: natura. Troverete spiaggette e scenari incontaminati dove spuntano piccole cittadine costruite, perlopiù, a ridosso del mare. L’arrondissement di Calvi è consigliato per viaggiare e ritrovarsi in un posto che sembra lontano anni luce dalla frenesia della quotidianità.

 

4. Arrondissement di Bastia (Corsica centrosettentrionale)

È il più grande degli arrondissement della Corsica: comprende metà della costa settentrionale e buona parte della costa orientale. Partendo da Bastia, il modo ideale per scoprire questa regione è la moto. Che vi permetterà di raggiungere:

 

5. Arrondissement di Corte (Corsica centrale)

Questa regione rappresenta, letteralmente, il cuore della Corsica. Ed è consigliata soprattutto per gli amanti della montagna: prima di partire, assicuratevi di avere gli scarponi da trekking in valigia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/terretta

Articoli correlati