La spiaggia di Roccapina: tutto il bello del mare della Corsica

spiaggia di Stagnolu

Relax. Sentirsi lontani anni luce della modernità. Girare con lo sguardo ed essere circondati solo da due cose: l’azzurro di un mare da sogno e il verde di una natura incontaminata. È possibile avere tutto questo, a patto di trascorrere una vacanza in Corsica. Vi basterà visitare la spiaggia di Roccapina.

 

La spiaggia

Se vi trovate di fronte a una delle spiagge più belle della Corsica, un motivo ci dovrà pur essere. Anzi, i motivi sono tanti. Come il mare turchese e il lungo arenile di sabbia immacolata, sogno di qualunque viaggiatore. E poi la spiaggia è unica anche per un altro motivo: è dominata dall’alto da una scultura naturale che sembra un leone accovacciato, opera dell’erosione del vento e della pioggia.

 

Per chi è raccomandata

Per le sue caratteristiche, la spiaggia è consigliata per una giornata dedicata al relax in un luogo paradisiaco e immerso nella natura. Anche per una vacanza con i bambini potrebbe essere un’ottima idea. Considerate però che la spiaggia si trova a una certa distanza dai principali centri abitati (Sartene a nord e Bonifacio a sud) e che non sono presenti servizi di alcun tipo.

 

Come arrivare

La spiaggia di Roccapina si trova sul costa sudovest della Corsica. Il centro abitato di una certa dimensione più vicino è Sartene, a circa venti chilometri di distanza. La spiaggia può essere raggiunta o via mare oppure attraversando un sentiero sterrato e accidentato di due chilometri e mezzo. Il sentiero comincia all’Auberge Coralli e può essere percorso anche in auto andando molto piano.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/corse-sauvage

Articoli correlati