Tour de Corse WRC 2018: un viaggio in Corsica per appassionati di rally

Tour de Corse WRC 2018

Come combinare le vostre due grandi passioni, che sono i viaggi (in un posto indimenticabile, s’intende) e le corse di rally? Un modo c’è e ve lo mette a disposizione l’isola della bellezza. Infatti, dal 5 all’8 aprile si svolgerà l’edizione 2018 del Tour de Corse WRC.

 

Da Bastia ad Ajaccio

Organizzato dalla Federazione francese di sport motoristici (FFSA), il Tour de Corse rientra nel World Rally Championship (WRC). La partenza è prevista per il 5 aprile da Bastia, mentre il punto di arrivo sarà, l’8 aprile, ad Ajaccio, sulla costa occidentale dell’isola. Nel mezzo, ci sono 333,5 chilometri di prove speciali che metteranno alla prova le doti dei piloti, e regaleranno adrenaliniche emozioni a chi deciderà di assistervi.

 

Come arrivare

Non c’è niente di più semplice. Bastia, infatti, è uno dei porti principali dove attraccano i traghetti per la Corsica. Traghetti che partono dai principali porti italiani, come Livorno, Piombino, Portoferraio e Savona. Una volta prenotato il viaggio e imbarcata l’auto (o la moto), il gioco è fatto.

 

Bastia e Ajaccio

Ovvero il punto di partenza e il punto di arrivo della gara. Città che sarebbe davvero un peccato non visitare.

  • In un giorno, è possibile visitare Bastia e vedere alcuni dei suoi posti più rappresentativi: giusto a titolo di esempio si possono citare cattedrale di San Giovanni Battista, Plage de l’Arinella, Palazzo dei Governatori, Jardin Romieu e Place Saint-Nicolas.
  • Una volta arrivati nel principale centro abitato della Corsica, dal momento che la corsa è finita, avrete un po’ di tempo a disposizione per vedere Ajaccio e i suoi dintorni: vi aspettano le strade e le piazze della città, Scandola, Filitosa, Girolata.

In questo modo, vedrete alcuni dei più bei posti della Corsica.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2018 del Tour de Corse WRC (programma completo, percorsi completi, come partecipare, come assistervi, eventuali modifiche di date), potete consultare il sito ufficiale del turismo ad Ajaccio, Tourdecorse.com.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/antoinevalentini

Articoli correlati