Il porto di Ile Rousse: arrivi e partenze dei traghetti

Il porto di Ile Rousse si trova sulla costa nordoccidentale della Corsica. E qui arrivano alcuni dei traghetti per la Corsica.

Un po’ di storia

Ile Rousse, abitata fin dai tempi degli antichi romani, era (ed è tutt’oggi) resa particolarmente affascinante dal colore rosso delle rocce alle quali deve il suo nome.

Nel 1758 Pasquale Paoli, durante le guerre d’indipendenza da Genova, vi fece costruire un vero e proprio porto con dei bastioni per poter contrastare il traffico marittimo tra Calvì e Genova.

Il porto e la città oggi

Ile Rousse (o Isola Rossa), situata nella costa della Balagne, è molto vicina a Calvì. Negli ultimi anni, ha avuto un grande sviluppo turistico soprattutto grazie al clima mite, che risulta piacevole in qualsiasi periodo dell’anno.

Nonostante la breve storia di questa città, nel suo centro storico si possono comunque trovare diversi antichi palazzi e una torre. Il paese è facilmente visitabile a piedi oppure con un trenino che porta dalla città vecchia fino al faro dell’Isola della Pietra.

Il porto di Ile Rousse è il terzo scalo corso per traffico di passeggeri e merci. È collegato a Nizza e Tolosa in Francia, mentre il porto italiano dal quale partono i traghetti verso questa località è Livorno.