Come raggiungere Bastia partendo dall’Italia

 
Bastia, una città sulla costa nord-est della Corsica, ha mille sfaccettature. Qui la storia e l’arte si intrecciano per disegnare uno scenario meraviglioso: immagina dei palazzi barocchi intervallati da chiese maestose, tantissimi punti di interesse da visitare in giornata e il magnifico sfondo del mare che lascia intravedere le isole d’Elba, Capraia e Montecristo. Bastia ha il primo porto turistico e commerciale della Corsica, ma non è solo una città da raggiungere come scalo per il tuo viaggio nell’isola francese: è una vera e propria bellezza di vicoli suggestivi che attraversano i tre quartieri Place Saint-Nicolas, Terra Vecchia-Vieux Port e Cittadella, che vale la pena visitare. Potrai camminare sulle tracce di Napoleone, scoprire le vicende dei genovesi e i monumenti che svettano tra oratori, cattedrali ed edifici storici. E se ami il mare, ti aspettano la spiaggia di Ficaghjola o la spiaggia dell’Arinella.
Raggiungere la suggestiva Bastia è piuttosto semplice: approfondiamo tutte le possibilitò in questo articolo.
 
Come raggiungere Bastia partendo dall’Italia:

 

Arrivare a Bastia con il traghetto

Come accennato, a Bastia si trova il porto più famoso dell’isola francese, uno scalo fondamentale collegato alle maggiori città italiane della penisola. Il traghetto verso la Corsica è quindi il mezzo ideale per raggiungere l’isola francese, grazie anche alle compagnie di navigazione Moby e Corsica Sardinia Ferries che la collegano all’Italia.
Si può raggiungere il porto di Bastia dai porti di Livorno, Genova e Savona, in Liguria, con un tragitto che dura dalle 7 alle 12 ore in base al porto di partenza o alla compagnia di navigazione.
Dal centro-Italia è possibile arrivare a Bastia dalla Toscana peninsulare, grazie alle tratte Piombino-Bastia e Livorno-Bastia. La traversata può durare dalle due ore e 45 minuti alle 3 ore e 30 minuti se sei in partenza da Piombino, fino alle 4 o 5 ore se ti trovi a Livorno. In alternativa, sempre dalla Toscana, è possibile partire dal porto di Portoferraio, all’isola d’Elba, e attraversare il mar Tirreno grazie ad una traversata di una sola ora e 30 minuti. La frequenza delle partenze può variare a seconda della stagione, ma generalmente aumenta verso il periodo estivo.

Grazie al nostro comparatore di traghetti online potrai conoscere tutte le tratte disponibili, gli orari di partenza e i prezzi più convenienti in base alle tue esigenze. Basta inserire i tuoi dati di viaggio e organizzare da subito il tuo viaggio in pochi clic, approfittando delle offerte sui biglietti dei traghetti.
 

È possibile arrivare a Bastia in aereo?

A pochi km da Bastia è situato l’aeroporto di Bastia Poretta, il secondo aeroporto più grande della Corsica dopo quello di Ajaccio. Tuttavia, non esistono voli diretti che collegano le città d’Italia a Bastia.
Le altre alternative sono ritenute meno convenienti per via della complessità del viaggio e dei pochissimi voli disponibili, limitati nei mesi estivi per gli aeroporti di Ajaccio e Figari e in partenza esclusivamente da Roma.
Anche il treno può non rappresentare una scelta ideale per raggiungere Bastia. Le caratteristiche morfologiche del terreno, infatti, limitano molto la portata e la velocità delle tratte ferroviarie. La linea ferroviaria è infatti a binario unico ed è composta solo dalle diramazioni di Bastia-Ajaccio e Bastia-Calvi.
 
Photo credits
Foto di Panama7 da Canva

Articoli correlati

11 Aprile 2024

News & Info

Corsica: meglio arrivarci in traghetto o in aereo?

18 Marzo 2024

News & Info

Vacanze accessibili in Corsica: Idee e consigli utili per organizzare la tua vacanza

4 Marzo 2024

News & Info

Prenotare i Traghetti per la Corsica: ecco come fare

Scegli la Corsica: confronta i traghetti con TraghettiPer, prenota e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni