Corsica: meglio arrivarci in traghetto o in aereo?

Come arrivare in Corsica? Questa è, di solito, la primissima domanda che si pone chi ha scelto di visitare l’isola della bellezza. Le soluzioni a disposizione sono, essenzialmente, due. E, infatti, in questo preciso momento voi siete indecisi: il viaggio è preferibile compierlo in aereo o in traghetto?

Ecco come stanno le cose.

 

In aereo?

Ajaccio, Bastia, Calvi e Figari: questi sono i quattro aeroporti internazionali della Corsica, che si trovano vicino ad alcune delle città più grandi. Però, prima di decidere di arrivare in Corsica in aereo, ci sono alcuni aspetti che dovete considerare:

  • I voli diretti dall’Italia alla Corsica sono davvero pochi: in aereo, facendo (quasi) sempre scalo in un altro aeroporto, la durata del viaggio può diventare troppo lunga.
  • Sempre perché i voli sono pochi, anche il costo del biglietto rischia di essere elevato pur prenotando in anticipo, quindi vi ritroverete a rinunciare a qualunque pretesa di risparmio sul viaggio.

Non a caso, sono davvero poche le persone che scelgono l’aereo.

 

Meglio in traghetto

Se, invece, il traghetto è il mezzo più utilizzato per arrivare in Corsica, un motivo ci sarà. Anzi, ce ne sono diversi.

  • Innanzitutto, i traghetti partono da alcuni dei principali porti italiani;
  • Ci sono diverse partenze distribuite lungo tutto l’arco della giornata, in questo modo avrete massima flessibilità per decidere quando e in che orario partire;
  • Sul traghetto è possibile imbarcare un’auto, cosa che vi permetterà di muovervi in totale libertà una volta arrivati a destinazione;
  • Infine, proprio perché le corse sono tante, prenotando in anticipo potrete anche cogliere le offerte più vantaggiose e risparmiare non poco sul prezzo del biglietto.

E poi, non dimenticate che potete viaggiare di notte, così non perderete nemmeno un giorno della vostra vacanza.

 

Prenotazione

Prenotare un posto su uno dei traghetti per la Corsica è assolutamente semplice. Vi basta utilizzare il nostro sistema di prenotazione, che trovate qui vicino. Dovete solo indicare la tratta, il giorno e l’orario della partenza, il giorno e l’orario di ritorno, il numero e l’età dei passeggeri. I biglietti vi saranno spediti direttamente via mail.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/matteoarrotta

Articoli correlati

11 Aprile 2024

News & Info

Corsica: meglio arrivarci in traghetto o in aereo?

18 Marzo 2024

News & Info

Vacanze accessibili in Corsica: Idee e consigli utili per organizzare la tua vacanza

4 Marzo 2024

News & Info

Prenotare i Traghetti per la Corsica: ecco come fare

Scegli la Corsica: confronta i traghetti con TraghettiPer, prenota e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni